Le scuole gualdesi si rifanno il look

Nei mesi scorsi sono iniziati vari lavori di manutenzione presso molti plessi scolastici del territorio comunale. Riguardano il tetto della scuola di Cartiere, lavori strutturali della scuola di Morano e quelli della scuola primaria “Domenico Tittarelli”.

Ora la giunta comunale ha approvato due importanti interventi destinati all’efficientamento energetico dei plessi di San Rocco e Cartiere, che movimenteranno risorse per € 520.000 (370.472 per i lavori). Risorse che saranno finanziate totalmente, si auspica (l’auspicio è ben puntualizzato nel comunicato della giunta) con contributi regionali provenienti dal Bando relativo al Piano Triennale per l’edilizia scolastica per il quale è stata presentata richiesta di partecipazione.

La nostra Amministrazione – sottolinea l’assessore ai Lavori Pubblici Gloria Sabbatini – considera imprescindibile per la nostra comunità dare ai ragazzi la possibilità di avere la migliore istruzione possibile in un contesto il più confortevole possibile. Per rendere l’apprendimento più efficace è indispensabile avere insegnanti preparati ma anche strutture adeguate. Una scuola più efficiente e più sicura è sinonimo di maggiore qualità dell’attività didattica e presupposto basilare per la fruizione del tempo che gli studenti passano negli istituti. La possibilità, inoltre, di poter finanziare alcuni di questi lavori attraverso bandi pubblici, consente di poter far respirare le finanze delle casse comunali. In un periodo storico-economico così critico tutto ciò rappresenta una bella boccata d’ossigeno”.

L’amministrazione comunale ha divulgato un documento in cui sono elencati gli interventi effettuati presso i vari edifici scolastici dall’inizio dell’attuale anno scolastico. Clicca qui per scaricarlo.

Articolo precedenteGualdo News – Teaser
Articolo successivoDonare gli organi, una scelta in Comune
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.