M5S: “Discarica di Vignavecchia, qualcosa si muove”

Dopo gli interrogativi e le sollecitazioni del Movimento 5 Stelle in merito alla discarica di Vignavecchia qualcosa si sta muovendo. E’ quanto annunciato dalla sezione gualdese del movimento di Grillo.

“Siamo lieti di apprendere che le cose si stanno smuovendo per quanto riguarda la messa in sicurezza ed il risanamento ambientale della discarica Vignavecchia – dicono dalla sede del Movimento – posta in infrazione dalla Corte di Giustizia dell’Unione Europea, con conseguente penalità pecuniaria, insieme ad altri siti italiani. Dopo l’approvazione da parte della regione Umbria del progetto, ed il diniego da parte della ditta Ecocave, il comune di Gualdo Tadino sta procedendo con affidamento mediante cottimo fiduciario alla progettazione esecutiva e direzione dei lavori per la messa in sicurezza permanente e per il risanamento ambientale del sito. Ora, dopo aver sollecitato l’avvio della procedura, vigileremo attentamente anche sull’esito della stessa, affinché avvenga nei tempi previsti e si realizzi, finalmente, la bonifica completa della discarica. L’annuncite che affligge i nostri governanti richiede massima allerta nel verificare che alle parole seguano i fatti concreti”.

Articolo precedentePolizia Municipale, recuperata auto rubata.
Articolo successivo25 aprile, il programma della giornata
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.