Gualdo Cas, sì all’iscrizione ma l’appello rimane

Pubblicità

Il Gualdo Casacastalda disputerà il prossimo campionato di serie D. E’ quanto emerso dalla assemblea dei soci di ieri sera, che si è tenuta presso i locali dell’hotel GG8 e dal comunicato stampa appena diramato dalla società di Largo Barberini, che recita testualmente:

La A.S.D. Gualdo Casacastalda, a seguito della conferenza stampa del presidente onorario Matteo Minelli e della recente assemblea dei soci, dichiara che l’iscrizione al campionato di serie D 2015/2016 verrà perfezionata entro i tempi previsti dai regolamenti della FIGC.

A prescindere da quanto sopra, operazione permessa grazie ad ulteriori sacrifici della società, lo stato di emergenza palesato dal presidente Minelli lo scorso 4 giugno rimane pressoché identico. Ad oggi, infatti, non sono giunte risposte sufficienti tali da permettere di affrontare un campionato di serie D e mantenere un settore giovanile in situazioni di tranquillità.

Nel caso di un’ulteriore assenza di risposte all’appello lanciato, avendo trovato nei soci l’unanime volontà di andare avanti in un progetto in cui ancora si crede fermamente nonostante la crisi economica che sta colpendo tutto il mondo del calcio, si procederà comunque con le risorse disponibili, puntando al mantenimento di una categoria importantissima per il territorio che si vuol rappresentare e per tutti i giovani che gravitano intorno al club.

Si rinnova quindi l’appello all’imprenditoria e alle istituzioni, affinché vengano in soccorso di una società sana e vogliosa, come l’assemblea dei soci ha dimostrato, di portare avanti un progetto finalizzato sempre di più sulla crescita dei giovani. Progetto che non è solo dettato dalla particolare situazione economica, ma da un credo convinto, che quest’anno ha portato la squadra più “verde” del campionato a raggiungere il settimo posto, prima tra le umbre, nella quarta categoria del calcio nazionale.

Si informa che nei prossimi giorni verranno comunicate nuove formule per permettere a tutti di entrare a far parte integrante del progetto: tessere socio di vario livello e abbonamenti speciali.

Articolo precedenteFurto al bar, i ladri portano via le slot
Articolo successivoComitato no demolizione, lettera aperta al vescovo
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.