A Gualdo il campionato umbro di tiro con la balestra

Pubblicità

Gualdo Tadino ospiterà domenica 5 luglio in piazza Martiri della Libertà il XX° Campionato umbro di tiro con la balestra antica. La manifestazione è organizzata dalla Compagnia Balestrieri Waldum con il patrocinio dal Comune di Gualdo Tadino.

A contendersi il titolo regionale saranno le cinque compagnie umbre appartenenti alla Lega italiana di tiro con la balestra antica da banco: Gruppo Armata Medievale della città di Amelia, Compagnia balestrieri di Assisi, Compagnia balestrieri “Waldum” di Gualdo Tadino, Compagnia balestrieri di Montefalco e Compagnia balestrieri di Norcia.

I balestrieri in gara indosseranno costumi medievali e con riproduzioni fedeli di balestre quattrocentesche.

Per domenica prossima il programma prevede alle 8,30 il ritrovo in piazza Martiri e alle 9,30 l’inizio dei tiri di prova e punzonatura delle verrette. Alle 12,30 il pranzo per i balestrieri presso la taverna di San Martino. Nel pomeriggio breve corteo che muoverà dalla taverna di San Benedetto e alle 16,30 l’inizio delle gare. La cerimonia di premiazione è prevista per le ore 19.

Gareggeranno dodici balestrieri per compagnia secondo il regolamento Litab e la competizione si suddividerà in due specialità: tiro a squadre su bersaglio piano e tiro individuale su tasso o corniolo.