Archivio storico, proseguono i lavori

archivio storico

Per la  prosecuzione del lavoro di riordinamento e inventariazione dell’archivio storico di Gualdo Tadino arrivano 8 mila 500 euro. A comunicare   lo stanziamento di 5mila 500 euro il  soprintendente archivistico dell’Umbria e delle Marche,  Mario Squadroni. Il finanziamento si aggiunge  ai 3mila euro già messi a bilancio dall’Amministrazione comunale. 

L’avvio del lavoro è previsto entro questo mese e sarà affidato ad un libero professionista in possesso dei necessari requisiti culturali e professionali, con il coordinamento scientifico della dr.ssa Francesca Ciacci, funzionario della Soprintendenza dell’Umbria.

Mario Squadroni ha definito la documentazione posseduta dal Comune di Gualdo Tadino di “alto valore storico  per la comunità gualdese e per tutto il mondo culturale”.

Siamo orgogliosi e grati  – ha commentato il sindaco Presciutti – dell’interessamento che anche quest’anno il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali ha voluto concederci, aiutandoci a creare nella nostra città sempre maggiori occasioni di crescita culturale“.

 

Articolo precedenteLe rotatorie arredate con opere in ceramica
Articolo successivoSbandieratori, un successo grandioso
Avatar photo
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.