Bis dei commercianti: “Carnevale in centro”

Pubblicità

Nel periodo natalizio gli eventi organizzati dai commercianti del centro storico di Gualdo Tadino hanno avuto un notevole riscontro e gradimento da parte del pubblico, la cui partecipazione è stata molto numerosa. Ecco quindi che gli esercenti hanno deciso di proseguire su questa strada, lanciando per il Carnevale 2016 una serie di appuntamenti a cavallo tra il giovedì grasso e il martedì grasso.

Un cartellone di eventi nel cuore di Gualdo Tadino a partire dal 4 febbraio fino al 9. La novità assoluta è rappresentata dalla tendostruttura riscaldata di circa 300 mq., una sorta di “Palaeventi”, che sarà montata in piazza Martiri della Libertà e che sarà sede delle iniziative, presentate oggi pomeriggio dagli stessi commercianti presso la sala consiliare del Municipio alla presenza del sindaco Massimiliano Presciutti.

Stefania Fumanti, a nome degli esercenti, ha evidenziato anzitutto la crescita delle adesioni da parte dei colleghi: “Dai 40 dello scorso Natale siamo passati a 56 e questo è sicuramente un bel segnale, praticamente sono coinvolte quasi tutte le attività del centro. Ai negozi si sono uniti Radio Tadino e l’Ente Giochi de le Porte, che organizzeranno due serate. La risposta avuta nel periodo natalizio è andata oltre le nostre previsioni: il meteo clemente ha sicuramente influito, ma si è respirata tra la gente la voglia di tornare a vivere il centro storico. Per Carnevale non abbiamo voluto sfidare la sorte e così abbiamo deciso di noleggiare una tendostruttura riscaldata, con risorse nostre  e con il sostegno dell’amministrazione comunale, che ringraziamo per il contributo e per il supporto tecnico dato. A questo proposito mi sento, a nome di tutti, di ringraziare dirigenti e personale del Comune che ci hanno assistito aiutandoci a risolvere diversi problemi.”

Nando Vezzola ha illustrato il programma, che prevede l’apertura del Carnevale il pomeriggio di giovedì 4 febbraio con una gara di dolci ad iscrizione gratuita, che vedrà anche la partecipazione delle scuole. Venerdì 5 Radio Tadino celebrerà i suoi 40 anni con una serata in costume dedicata agli anni 70 e 80. “Ci tenevamo particolarmente al coinvolgimento dell’emittente – ha detto Vezzola – perchè ci permette anche di fruire dell’esperienza dei suoi collaboratori.” Radio Tadino sarà la radio ufficiale di “Carnevale in centro” e trasmetterà in diretta alcuni eventi. Sabato 6 sarà la volta del “Gran Veglione di Carnevale” organizzato dall’Ente Giochi de le Porte. Quindi martedì 9, in collaborazione con Radio Tadino, chiusura del Carnevale con premi alle migliori maschere, singole e di gruppo, di bambini e adulti.foto 1

In chiusura il sindaco Massimiliano Presciutti ha ringraziato i commercianti per il grande lavoro svolto per l’organizzazione. “Non so quanti centri storici abbiano in programma tutti questi eventi”, ha sottolineato. “Da parte nostra chi ha voglia di fare è sempre bene accetto e non intendiamo avere la primogenitura su ciò che si organizza. Per la prossima estate, grazie anche alla mostra delle opere di Ligabue che avrà un richiamo nazionale, abbiamo l’ambizione di alzare l’asticella”, ha concluso.