In restauro un affresco di Matteo da Gualdo

Stanno proseguendo i lavori di restauro di un affresco attribuito a Matteo da Gualdo all’interno della chiesa monumentale di San Francesco a Gualdo Tadino. Si tratta di “San Francesco mostra la regola alla Madonna e al Bambino” delle dimensioni di 133×95 cm. che si trova nell’intradosso a sinistra della terza cappella. Il restauro dell’affresco, che verrà ultimato entro la primavera, è stato finanziato dal Lions Club di Gualdo Tadino-Nocera Umbra che si è avvalso della collaborazione del Comune di Gualdo Tadino e del Polo Museale.

restauro1

L’opera, attribuita dal Guardabassi nel 1872 alla scuola di Matteo da Gualdo, venne successivamente attribuita, per gli evidenti caratteri stilistici, allo stesso notaio-pittore. Da notare l’accuratezza e il delicato cromatismo con cui Matteo interpreta la capigliatura della Vergine: la veste trasparente di Gesù Bambino e il paesaggio montuoso che emerge al di là del muro.

Un primo restauro dell’opera venne effettuato durante i lavori del 1955-60. I lavori attuali vedono impegnate le restauratrici Carla Bassetti e Patrizia Tega della Flebea Restauri, che già nei mesi scorsi avevano restaurato altri affreschi sempre all’interno della chiesa di San Francesco. La Flebea Restauri è un’azienda di Gualdo Tadino che da venti anni si occupa del recupero di opere d’arte con interventi eseguiti su manufatti sottoposti a tutela dei beni culturali di proprietà pubblica o privata.

Articolo precedenteDieci anni in diocesi per il vescovo Sorrentino
Articolo successivoVignavecchia, iniziano i lavori di messa in sicurezza
Avatar photo
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.