Ex Merloni, le risposte del Ministero

Ieri, la  viceministro allo Sviluppo economico, Teresa Bellanova, ha risposto all’interrogazione presentata dall’on. Giampiero Giulietti che chiedeva delucidazioni sul futuro degli stabilimenti produttivi umbri e marchigiani della ex Merloni e dei lavoratori riassorbiti dalla JP Industries.

In sintesi, la Viceministro ha ripercorso le ultime tappe della vicenda e fatto sapere quali sono i prossimi passi:

  • nei mesi scorsi il Ministero dello sviluppo economico si è impegnato sia per trovare un accordo tra istituti di credito, azienda e istituzioni su un programma di rilancio degli investimenti, sia per verificare con le banche e i commissari straordinari la possibilità di stabilizzare gli effetti della vendita, “assicurando così – ha detto – la prosecuzione dell’attività della Jp Industries e salvaguardando l’occupazione”
  • Attualmente sono in corso ulteriori approfondimenti per verificare la possibilità di giungere ad un’intesa per la definitiva conciliazione dell’azienda
  •  insieme alle Regioni Umbria e Marche, il Ministero sta ultimando la definizione dell’avviso di promozione di iniziative imprenditoriali volte alla ricollocazione dei lavoratori della Merloni alla JP Industries
  • attraverso il tavolo istituito tra il Ministero e le Regioni Umbria e Marche si stanno ultimando le verifiche di fattibilità preliminare del programma di investimenti della JP Industries.

Articolo precedenteCasciari nuovo direttore Asl 1. Nomine, terremoto nel Pd
Articolo successivoStagione di Prosa 2016: prossimo appuntamento con “Medea”.
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.