Birra Flea, successo a Rimini

Pubblicità

RIMINI – Si conclude oggi Beer Attraction, evento internazionale dedicato alle specialità birrarie, alle birre artigianali e alle relative tecnologie, attrezzature e materie prime. In programma alla fiera di Rimini dallo scorso sabato 20 febbraio, ha visto un grande successo di pubblico ed espositori.

Nell’ambito della manifestazione sono arrivati due prestigiosi riconoscimenti per la birra gualdese Flea che si è aggiudicata, con Bianca Lancia e Birra Noel, il primo posto nelle rispettive categorie: “Birre chiare ad alta fermentazione di ispirazione Belga” e “Spezie caffè e cereali alta e bassa fermentazione”. Sessanta i giudici, provenienti da tutto il mondo, che hanno degustato e giudicato oltre mille birre artigianali prodotte in ogni parte d’Italia.
Ovviamente felice il proprietario, nonché fondatore di Birra Flea, Matteo Minelli: “Ogni riconoscimento che viene attribuito alle nostre birre ci rende orgogliosi e alimenta il nostro entusiasmo, spingendoci a ricercare e innovare. Più in generale trovo particolarmente positivo che le birre artigianali umbre abbiano successo nei contesti specializzati e siano sempre più apprezzate e conosciute anche a livello nazionale e internazionale”.