Strisce pedonali in centro, il web si scatena

GUALDO TADINO – Non sono passate inosservate (e non poteva essere altrimenti) le strisce pedonali che questa mattina sono state tracciate in pieno centro storico. Un attraversamento pedonale è stato posto all’inizio di Corso Italia e un altro in via Calai, dinanzi la basilica di San Benedetto.

La realizzazione delle strisce è diventata oggetto di diverse discussioni piuttosto accese sui social network tra favorevoli e contrari. Non è mancata neanche l’ironia del web, attraverso alcuni fotomontaggi. Mentre quelle di fronte alla basilica di San Benedetto, dove non tanto tempo fa c’è stato un investimento di un pedone, non hanno destato particolari perplessità, molti interrogativi sono sorti per quelle tracciate all’inizio di Corso Italia.

Da quanto sta emergendo sembra che all’origine di tutto, oltre a canonici motivi di sicurezza, ci sarebbe di mezzo una nuova normativa sulle distanze minime dalle strisce pedonali da rispettare per certe rivendite commerciali, quindi una sorta di tutela per le attività lavorative. Vi terremo informati, ma intanto ecco le creazioni goliardiche che ci sta regalando il web…

strisce
strisce 2

 

 

 

 

Articolo precedenteRokketta Legend, un nuovo progetto bike a Gualdo Tadino
Articolo successivoESA, buoni risultati e importanti novità
Avatar photo
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.