I sindacati: “Oltraggioso perdere l’investimento Rocchetta”

I sindacati Flai Cigl, Fai Cisl e Uila Uil appoggiano l’investimento di Rocchetta Spa e non approvano l’iniziativa della Comunanza Agraria di Gualdo Tadino che ha presentato un ricorso al Tar per l’annullamento della proroga della concessione di acqua minerale all’azienda.

“Le notizie uscite questa mattina sulla stampa in merito al ricorso al Tar presentato della Comunanza Agraria di Gualdo Tadino teso a bloccare il progetto Rocchetta, preoccupa le categorie del settore alimentare di Cgil, Cisl e Uil – riporta una nota delle organizzazioni sindacali – Quando ormai sembrava che  il percorso autorizzativo fosse concluso e si potesse finalmente dare il via ai lavori per la  realizzazione del  progetto presentato dalla Rocchetta è arrivato un nuovo stop.”

I sindacati sottolineano che “il progetto di  circa 30 milioni di euro prevede l’aumento della capacità produttiva dello stabilimento con incremento dell’occupazione, sia diretta che dell’indotto, e anche un importante investimento per il  risanamento ambientale di un’area molto degradata che tornerebbe nella disponibilità di tutta la cittadinanza gualdese”.

Per Flai Cigl, Fai Cisl e Uila Uil sarebbe “oltraggioso perdere un’occasione che può dare sviluppo produttivo e sociale in un territorio che in questi anni ha subito l’accanirsi della crisi economica e ha pagato sia in termini di occupazione che di disagio sociale”.

Articolo precedenteMaurizio Tittarelli Rubboli Accademico di Merito
Articolo successivoClip Up Your Mind presenta Emergenze
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.