Prima edizione concorso letterario “Racconti gualdesi”

La casa editrice Historica in collaborazione con il portale d’informazione culturale Cultora indice la prima edizione del concorso letterario “Racconti gualdesi”, curata da Edoardo Ridolfi.
Si accettano racconti a tema libero che non superino le 8 cartelle dattiloscritte (1 cart.=30 righe di 60 battute) ossia 14.400 battute. La partecipazione è gratuita e aperta a tutte le persone residenti o domiciliate nel comune di Gualdo Tadino. Gli elaborati dovranno essere inviati via mail entro e non oltre il 1 giugno 2016 all’indirizzo email raccontiumbri@gmail.com.
I racconti vincitori verranno pubblicati da Historica edizioni in un libro che sarà in vendita nelle librerie umbre (con distribuzione LIbro.co), sul sito di Historica, alle principali fiere della piccola e media Editoria cui parteciperà l’editore e sui principali book-stores online.
Il libro uscirà in occasione di un evento che si terrà a Gualdo Tadino nell’estate 2016 in una location da definire in cui avverrà la premiazione degli autori selezionati.
Per ulteriori informazioni scrivere a: raccontiumbri@gmail.com
Nel seguente allegato è riportato il bando del concorso.

La casa editrice Historica e Gualdo Tadino – Il direttore editoriale della casa editrice Historica è Francesco Giubilei, cesenate ma di origine gualdese, nipote del maestro Italo Giubilei e figlio di Giuseppe Giubilei, che ha recentemente presentato a Gualdo Tadino il suo libro “L’amico del Dottore – Vivere con il Parkinson”.
Francesco Giubilei, 24 anni, è il più giovane editore d’Italia, ed oltre a essere il direttore editoriale di Historica e Giubilei Regnani Editore, è fondatore della rivista Scrivendo Volo e del sito Cultora.
Il libro “Miracolo a Piombino” di Gordiano Lupi edito da Historica Edizioni è attualmente tra i candidati al Premio Strega.
Oltre ad essere docente ai corsi di editoria di Roma e Milano dell’Agenzia Letteraria Herzog, il suo ultimo libro “Leo Longanesi, il borghese conservatore” è stato prestigiosamente recensito da numerose testate nazionali. Uno dei suoi primi lavori che lo legano a Gualdo Tadino è “Bastola. La signora del fuoco” pubblicato dalla società editoriale ARPANet nel 2008.

Articolo precedenteOggi è festa a Montecamera
Articolo successivoCaso Rocchetta alla ribalta nazionale
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.