Gli Azzurri mercoledì 11 maggio a Gualdo Tadino

during the U18 international friendly match between Italy and Switzerland on March 9, 2016 in Lecco, Italy.

Ad un anno di distanza dal match con l’Iran vinto dagli Azzurri per 2-1, Gualdo Tadino torna ad ospitare la Nazionale Under 18 in occasione dell’amichevole con la Romania in programma mercoledì 11 maggio (ore 14.30) allo stadio ‘Carlo Angelo Luzi’. L’ingresso è gratuito.

Si tratta dell’ultimo test stagionale per la squadra allenata da Roberto Baronio, reduce dalla sconfitta di misura (1-2) nell’amichevole con la Francia disputata lo scorso 13 aprile a Padova. Sono 21 i calciatori convocati dal tecnico per il raduno fissato domenica sera a Gualdo Tadino, con il centrocampista del Sassuolo Nicholas Pierini alla sua prima chiamata con l’Under 18.

L’incontro verrà presentato martedì 10 maggio alle ore 11 presso la sala consiliare del municipio di Gualdo Tadino. Interverranno Massimiliano Presciutti (Sindaco di Gualdo Tadino), Monia Ferracchiato (Sindaco di Fossato di Vico), Massimo Paganin (Capo Delegazione Figc Nazionale Under 18), Roberto Baronio (Tecnico federale Nazionale Under 18), Fabio Ferappi (Segretario Nazionale Under 18) e Giuseppe Ascani (Direttore Generale Gualdo Casacastalda).

Nel corso della conferenza stampa sarà presentato il calendario di iniziative “Gualdo Tadino Città Azzurra”, una serie di attività a margine della partita che si rivolgono ai ragazzi delle scuole, ai tesserati delle Associazioni sportive affiliate alla Figc, alle associazioni professionali ed alla cittadinanza in generale, affinché l’evento sportivo sia in grado di lasciare una eredità concreta al territorio. Per l’occasione l’amministrazione comunale ha invitato la cittadinanza ad esporre, a partire da sabato 7 maggio, la bandiera tricolore sulle finestre delle proprie abitazioni.

La nazionale italiana e quella romena, che soggiorneranno all’hotel “Le Terre del Verde” di Gualdo Tadino, nei giorni precedenti la gara si alleneranno presso lo stadio di Fossato di Vico.

In occasione della partita verrà promossa anche “Vetrina Azzurra”, un concorso organizzato da Figc Vivo Azzurro in collaborazione con il Comune di Gualdo Tadino e le associazioni di categoria, dedicato ai commercianti della città, invitati a decorare le vetrine dei propri negozi con i colori dell’Italia (per informazioni contattare lo 075-9150223).

Questi i  convocati:
Portieri: Mattia Del Favero (Juventus), Leonardo Marson (Palermo);
Difensori: Mario Ierardi (Genoa), Giuseppe Scalera (Bari), Federico Giraudo (Torino), Alessandro Mattioli (Inter), Marco Iudica (Milan), Luca Coccolo (Juventus), Stefano Ciavattini (Roma);
Centrocampisti: Alessandro Bordin (Roma), Samuele Damiani (Empoli), Fabio Castellano (Atalanta), Giulio Maggiore (Spezia), Francesco Puntoriere (Virtus Entella), Francesco Di Nolfo (Perugia), Nicholas Pierini (Sassuolo), Luca Matarese (Genoa);
Attaccanti: Patrick Cutrone (Milan), Marco Tumminello (Roma), Simone Mazzocchi (Atalanta), Simone Lo Faso (Palermo).
Staff – Capo delegazione: Massimo Paganin; Tecnico: Roberto Baronio; Assistente tecnico: Paolo Vanoli; Segretario: Fabio Ferappi; Preparatore atletico: Vito Azzone; Preparatore dei portieri: Antonio Chimenti; Medico: Matteo Vitali; Fisioterapista: Andrea Grazioli; Magazziniere: Riccardo Vitale.

 

Articolo precedenteAl via i lavori nel centro storico
Articolo successivoGiochi de le Porte, il 2 giugno Palio di Primavera e Bussolo
Avatar photo
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.