Rocchetta ancora a fianco dei Giochi de le Porte

GUALDO TADINO – Un “matrimonio” che dura da otto anni e che sembra destinato a proseguire nel tempo. E’ quello tra i Giochi de le Porte e l’azienda di acque minerali Rocchetta. Lo comunica lo stesso Ente presieduto da Sergio Ponti in un comunicato stampa diramato dopo l’accordo raggiunto con Maurizio Bigioni, A.D. di Rocchetta SpA.

“Intendiamo ringraziare il dottor Maurizio Bigioni per aver dato nuovamente parere positivo a questa collaborazione – recita la nota stampa – Nonostante le difficoltà economiche, avere l’appoggio di una realtà come Rocchetta, che valorizza la nostra grande festa, supporta le nostre tradizioni e quindi tutta la Città, è motivo di grande orgoglio”.

“Abbiamo voluto confermare il nostro appoggio ai magnifici Giochi de le Porte – queste le parole di Maurizio Bigioni – perché crediamo nella conservazione delle tradizioni come espressione di un’identità che non deve essere mai persa”.

L’azienda di acque minerali abbinerà il suo marchio a quello dell’Ente non solo in occasione dei Giochi de le Porte di settembre, ma anche in tutte le manifestazioni collaterali.

“Quello di Rocchetta è un supporto fondamentale per la vita dei Giochi e ringraziamo fin da ora anche tutte le altre aziende che anche per quest’anno hanno vincolato il proprio nome alle nostre attività – conclude l’Ente Giochi de le Porte – Con il rinnovo della sponsorizzazione, Rocchetta S.p.a. si lega ancora di più alla collettività e al territorio ove opera e questo non può che avere ricadute positive per l’intera Città. Il connubio con Rocchetta, che ci auguriamo possa continuare nel tempo, è fra l’altro anche assoluta garanzia di mantenimento dell’alto livello dei Giochi de le Porte nell’ambito delle rievocazioni storiche italiane”.

Articolo precedenteArea ex Merloni, un workshop in Regione illustra gli incentivi
Articolo successivoRocchetta, la Comunanza dice la sua in Regione
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.