La 444 Gualdo-Assisi si rifà il look

Pubblicità

GUALDO TADINO – Finalmente la strada statale 444 che da Gualdo Tadino conduce ad Assisi avrà un nuovo manto. La richiesta era partita lo scorso mese di luglio, durante un incontro tra i sindaci dei due comuni confinanti, Stefania Proietti per Assisi e Massimiliano Presciutti per Gualdo. In quell’occasione si era sottolineato lo stato di degrado della strada, tale da mettere a repentaglio automobilisti e pellegrini.

Oggi c’è quindi soddisfazione per l’annuncio della partenza dei lavori, che per ora riguarderanno solo la messa in sicurezza nei punti più critici della strada in vista della stagione invernale. A seguire, in sinergia con la Regione che dovrà erogare alla Provincia ulteriori fondi, dovranno seguirne altri di maggiore entità per ripristinare definitivamente l’intero tratto stradale.

I due sindaci hanno ringraziato con un nota stampa il presidente della Provincia di Perugia Nando Mismetti che, “nonostante le enormi difficoltà economiche in cui versano le Province a seguito delle recenti riforme costituzionali, si è reso subito disponibile a reperire le risorse  con le quali finanziare questi primi interventi” – hanno dichiarato i due primi cittadini.

I tratti interessati dagli interventi del primo stralcio sono quelli che vanno dal km 7 al km 9 nel comune di Gualdo Tadino, dal km 22,300 al km 23,100, dal km 26 al km 26,400, dal km 31,300 al km 31,600 e dal km 32,100 al km 33,200 nel comune di Assisi.