A Gualdo Tadino in arrivo un’Epifania coi fiocchi

(Foto Taino 4x4)
Pubblicità

Sarà un 6 gennaio ricco di appuntamenti quello in programma a Gualdo Tadino. Tante le iniziative in programma per il giorno dell’Epifania, anche se le condizioni meteo potrebbero non agevolare l’afflusso del pubblico in special modo per gli eventi all’aperto. In ogni caso, visto lo spessore delle iniziative in programma nell’affascinante scenario della città imbiancata dalla neve, vale sicuramente la pena sfidare i rigori dell’inverno.

Alle 16 iniziano le varie manifestazioni. In piazza Martiri della libertà ci sarà “Aspettando la Befana girando la ruota dei giocattoli” a cura della Croce Rossa Italiana in collaborazione con l’Unitalsi.

befana_vigili del fuoco
Alle 17, in piazza Martiri, “La Befana scende dal cielo a portare i suoi doni” con la simpatica vecchina che donerà calze a tutti i bambini. Come lo scorso anno saranno i vigili del fuoco del distaccamento di Gaifana a calarsi dalla torre civica per la gioia di grandi e piccini.

 


magi2Al termine, sempre da piazza Martiri
, partirà il sontuoso corteo a cavallo dei Re Magi che arriverà agli orti dell’Istituto Bambin Gesù. Lì sarà riproposto per l’ultima volta il presepio vivente “Venite Adoremus” con il suggestivo spazio illuminato dalle luci di fiaccole e fuochi, in uno scenario capace di proiettare i visitatori in un suggestivo spaccato del XV secolo, con personaggi vestiti con abiti regali o popolari. Il sottofondo musicale che accompagnerà i visitatori sarà proposto dal vivo dalla Corale Cai “Raffaele Casimiri”, diretta dal maestro Felice Pericoli. La conferma dello svolgimento di questo evento è legato però alle condizioni meteo.

teatrotalia6-1024x683

 

Alle 18 al Teatro Talia, in via Ruggero Guerrieri, la Banda musicale Città di Gualdo Tadino, diretta dal maestro Sesto Temperelli, terrà il concerto dell’Epifania.

 

 

15878958_10211539722239734_497889041_n

A Cerqueto, sempre alle 18, presso la chiesa di Sant’Antonio da Padova, concerto dell’Epifania del Coro S. Antonio di Cerqueto, diretto dal maestro Lorenzo Materazzi, con la partecipazione straordinaria della soprano giapponese Megumi Akanuma accompagnata al pianoforte dal maestro Stefano Ruiz de Ballestreros.

 

presepio-emozionale-2Anche il 6 gennaio sarà aperto il Presepio Emozionale di Frate Indovino nella centrale chiesa monumentale di San Francesco, un evento che ha già fatto registrare oltre 13mila presenze. Aperti anche il Presepe di San Giuseppe Artigiano nell’omonima parrocchia di via Perugia, un’autentica opera d’arte, e il Presepe Monumentale dei Cappuccini presso il Santuario della Madonna del Divino Amore.

Tutti gli eventi sono ad ingresso gratuito.