Andrea Farinacci nuovo priore di Porta San Martino

Andrea Farinacci è il nuovo priore di Porta San Martino. Lo ha eletto il Comitato di Porta nella serata di mercoledì 4 gennaio.

Farinacci rileva così Lucio Giombini, che ha dovuto lasciare l’incarico in seguito ai provvedimenti comminati dal Consiglio Direttivo dell’Ente Giochi per il caso di doping riscontrato al somaro Cesare.

Si sono contesi il priorato due candidati: Farinacci, che è stato uno dei giudici “storici” di San Martino, e il vicepriore uscente Carlo Giustiniani. E’ stata una vittoria di misura, quella di Andrea Farinacci, che, nel segreto dell’urna, ha visto convergere su di lui 42 voti contro i 38 di Giustiniani. L’elezione è stata salutata da un lungo applauso dei portaioli.

“Si apre una nuova stagione per Porta Santo Martino – ha dichiarato il neo priore, particolarmente emozionato – Il mio impegno sarà quello di continuare a lavorare per la Porta, come è mia abitudine da almeno 15 anni. Nessuno deve rimanere indietro, il compito che ci aspetta è gravoso e impegnativo ma se saremo uniti e lavoreremo con tenacia e passione, ce la faremo”.

Saranno molte  le questioni che sin da subito dovrà affrontare il nuovo priore, al quale sono giunte le felicitazioni e gli auguri di buon lavoro da parte dei colleghi delle altre Porte e del Presidente dell’Ente Giochi.

Articolo precedenteTeatro Talia gremito per il concerto della Banda Musicale di Gualdo Tadino
Articolo successivoIl Sindaco di Gualdo eletto in Provincia
Avatar photo
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.