Rotary Club di Gualdo Tadino, Ermanno Rosi nuovo presidente

Ermanno Rosi è il nuovo presidente del Rotary Club di Gualdo Tadino. Il Passaggio della Campana con il past president Christian Severini è avvenuto lo scorso venerdì nell’ambito della conviviale svoltasi presso il Castello di Baccaresca, insieme ai soci e ad alcuni ospiti tra i quali l’assistente del governatore Emanuele Concetti , il past governor Antonio Pieretti, il past president del Lions Club Gualdo Tadino Nocera Umbra Luigina Matteucci  e il comandante della stazione carabinieri di Gualdo Tadino Simone Mattei.

“Ripartiamo con l’entusiasmo che ci ha lasciato il mio predecessore Severini – le prime parole di Rosi nella nuova veste di presidente – In questo periodo nel mondo oltre un milione di rotariani stanno rinnovando le cariche in quella che, vista da fuori, può sembrare una mera formalità ma che in realtà è il motore del Rotary per portare nuova linfa al club secondo i principi di rotazione e continuità. Il tema dell’anno è “Il Rotary fa la differenza” e noi nel nostro piccolo lavoreremo per farla negli ambiti che ci occupano come club: sociale, scuola, lavoro, ambiente, immigrazione”.

Con l’occasione è stato presentato ai soci il piano direttivo di club ed il presidente Rosi ha anticipato alcuni service: la 39° edizione del Concorso internazionale della ceramica con la Pro Tadino, il restauro degli affreschi presso la Rocca Flea e il convegno sulla storia francescana a Gualdo già in questo mese di luglio.

Il past president Christian Severini, che nell’anno rotariano 2018-2019 ricoprirà la carica di assistente al governatore, ha ringraziato i soci e tutto il consiglio direttivo illustrando i service realizzati nell’ultimo anno come la ripulitura del Percorso della Salute – Castagneto, il Festival di San Biagio di musica classica ed il progetto Musica per Gualdo, il progetto pluriennale per i malati di Alzheimer ed il corso di arte terapia all’Easp, il progetto Giovani e Lavoro, il concorso letterario “Premio Rocca Flea”, il restauro dell’affresco San Michele Arcangelo nella chiesa di San Francesco, le iniziative in favore dei terremotati di Norcia e Muccia, il convegno sulla legalità con il Lions Club che ha visto la partecipazione del sottosegretario alla giustizia Cosimo Maria Ferri, il Campus Disabili con il mondo dei Giochi de le Porte.

La serata si è conclusa con la consegna, per conto del Governatore Paolo Raschiatore, di alcuni riconoscimenti ai soci del club per il particolare impegno profuso durante l’anno rotariano ed infine, con il prestigioso premio Paul Harris Fellow al socio Paola Travaglia.

Articolo precedentePassaggio della Campana, Gianni Padoin nuovo presidente del Lions Club
Articolo successivoGualdo Tadino vicina ad essere tappa del Giro d’Italia 2018
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.