A fuoco le panchine della sala di attesa della stazione ferroviaria

incendio stazione gualdo tadino
Pubblicità

Un incendio all’interno della stazione ferroviaria di Gualdo Tadino è stato domato sabato mattina dall’intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Gaifana.

Intorno alle sei di sabato scorso è arrivato l’allarme ai vigili del fuoco che immediatamente si sono recati sul posto. Per intervenire, a causa del denso fumo che si era sviluppato dall’incendio delle panchine situate all’interno della sala di aspetto, i vigili del fuoco hanno dovuto indossare i respiratori. Grazie alla rapidità con cui sono state domate le fiamme sono stati evitati danni all’edificio. Alla fine si sono registrati danni alle panchine, ai pavimenti e ai muri anneriti dal fumo.

Sul posto si sono recati anche i carabinieri e la polizia ferroviaria. Il locale è stato posto sotto sequestro. Le indagini avviate dalle forze dell’ordine mirano ad individuare le cause dell’incendio e non si esclude il dolo. La stazione ferroviaria di Gualdo Tadino, da anni priva di personale Fs, di notte diventa spesso un dormitorio per senzatetto e la zona adiacente un luogo di prostituzione.