Spento il rogo della pineta di San Guido, ma la situazione viene monitorata

rogo san guido
Pubblicità

Intorno alle 19 di ieri sera i Vigili del Fuoco, coadiuvati anche dalla Protezione Civile e da una squadra dell’Agenzia Forestale, hanno domato l’incendio che si era sviluppato sulla pineta di San Guido nella parte soprastante Viale dei Cappuccini. Il rogo ha interessato una zona situata a poche centinaia di metri dalle abitazioni e dal Santuario della Madonna del Divino Amore.

Le fiamme erano divampate nella mattinata di ieri e nel giro di un paio d’ore erano state spente dai Vigili del Fuoco di Gaifana, giunti sul posto insieme alla squadra boschiva di Città di Castello. Nel pomeriggio, intorno alle 16, è scoppiato un nuovo incendio circa 500 metri più in alto rispetto a quello della mattina. Sul luogo si sono portati i Vigili del Fuoco di Gaifana e Gubbio, anche a presidio delle abitazioni, e inviata una delle due squadre boschive che era impegnata a Verna per spegnere un altro rogo. Presenti anche una squadra dell’Agenzia forestale e la Protezione Civile. Per le operazioni di spegnimento è intervenuto un elicottero. Nella notte la zona verrà monitorata per evitare che qualche focolaio riprenda vigore.

[cycloneslider id=”incendio-san-guido”]

(Foto Vigili del Fuoco – Gruppo Protezione Civile “Sorgente” – Mario Anderlini)