Le associazioni di Gualdo Tadino avranno una sede

Le associazioni di Gualdo Tadino che ne faranno richiesta, limitatamente ai locali a disposizione, avranno una sede. Lo hanno anticipato il sindaco Massimiliano Presciutti e l’assessore alla cultura Fabio Pasquarelli nel corso della conferenza stampa di presentazione della rassegna di cineforum.

I locali destinati in comodato d’uso gratuito alle associazioni da parte del Comune di Gualdo Tadino sono quelli di via Santo Marzio, situati al piano terra delle palazzine ex Monina. Un progetto, questo della messa a disposizione di quegli ambienti ai sodalizi gualdesi, di cui si parlava da diversi anni e che hanno affrontato almeno un paio di amministrazioni precedenti all’attuale. Ora, come hanno affermato sindaco e assessore alla cultura, si è arrivati alla fase di assegnazione.

Sempre nel corso della conferenza stampa, Presciutti e Pasquarelli hanno anticipato che la prossima stagione di prosa, che inizierà nel mese di dicembre, presenterà due novità: gli spettacoli saranno sette (e non sei come in passato, grazie anche alla partecipazione nell’organizzazione dell’associazione Educare alla Vita Buona) e verrà utilizzato per due rappresentazioni anche il teatro Talia oltre al Don Bosco, nel quale invece verranno messi in scena quattro spettacoli. Prevista nell’abbonamento, come nelle precedenti edizioni, anche una trasferta al “Morlacchi” di Perugia.

 

Articolo precedente“Il mondo dietro lo schermo”, al via il Cineforum al cinema teatro Don Bosco
Articolo successivoGualdo Tadino ospiterà ancora il Presepio Emozionale di Frate Indovino
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.