Con “Il colore nascosto delle cose” prosegue il cineforum al Don Bosco

cinema don bosco

Venerdì 17 novembre 2017 alle ore 20.45 presso il Cinema Teatro “Don Bosco” si terrà il terzo appuntamento della rassegna Cineforum dal titolo Il mondo dietro lo schermo. “Ciò che siamo, ciò che non vediamo”, che allude alla capacità del cinema di rivelare ciò che si nasconde dietro il velo dell’apparenza, ma anche, al contrario, di celare cose che a prima vista sembravano evidenti.
Verrà proiettato il film Il colore nascosto delle cose di Silvio Soldini (Italia/Svizzera 2017).

SINOSSI – Teo è un uomo in fuga. Dal suo passato, dalla famiglia, dalle donne e dalle responsabilità. Ma è anche prigioniero: del suo lavoro e della tecnologia. Emma ha invece perso la vista a sedici anni, ma non ha lasciato che la sua vita precipitasse nel buio. O meglio, l’ha riacchiappata al volo, ha fatto a pugni con il suo handicap e l’ha accettato con la consapevolezza che ogni giorno è una battaglia. È una donna completamente libera. L’incontro tra i due è un volo e una scommessa, un gioco e una distrazione, un giro di boa da cui non si torna indietro. Il film di Silvio Soldini parla di ciò che siamo e di ciò che non vediamo o di cui non riusciamo ad accorgerci, con due attori strepitosi: Adriano Giannini e Valeria Golino, in una delle interpretazioni migliori della sua carriera.

Al film seguirà un breve dibattito curato dal prof. Michele Storelli e dalla prof. Silvia Natalini.
L’Istituto “Raffaele Casimiri” darà il credito scolastico ai propri studenti che parteciperanno alla rassegna.

Prezzo del biglietto di ingresso: 7 euro. I biglietti potranno essere acquistati al botteghino del cinema venerdì 3 novembre a partire dalle ore 20.30.

Articolo precedenteSigillo ospiterà il corso nazionale “Calchi e riproduzioni preistoriche”
Articolo successivoFratelli d’Italia, Palazzoni al Congresso Nazionale di Trieste.
Redazione Gualdo News
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.