Bilancio comunale di Gualdo Tadino, arriva l’ok dei sindacati confederali

Il prossimo 6 marzo nel municipio di Gualdo Tadino l’amministrazione comunale e i sindacati confederali sigleranno l’accordo relativamente al bilancio comunale 2018, al fine di fissare alcune priorità sul fronte della lotta alla disoccupazione.

Negli incontri svolti con il sindaco Massimiliano Presciutti, le organizzazioni sindacali hanno messo in evidenza la situazione particolare in cui si trova il territorio gualdese con la crisi di alcuni settori e aziende importanti e quindi la necessità che le politiche di bilancio dell’amministrazione comunale siano finalizzate al sostegno all’economia locale e fungano da strumenti di coesione sociale, in modo particolare verso le persone più in difficoltà.

Da parte della stessa amministrazione sono state adottate misure di contenimento delle tariffe, sui servizi e le prestazioni dell’Ente, pur mantenendo una rete ampia di servizi ai cittadini.

CGIL CISL UIL hanno ribadito la necessità che l’amministrazione si faccia carico delle misure di Regione e Governo atte al rilancio del territorio, anche sulla base delle indicazioni fornite dalla piattaforma territoriale “Insieme per uscire dalla crisi, con il lavoro”.

Articolo precedenteCircolo Acli Ora Et Labora di Fossato, stilato il calendario degli eventi 2018
Articolo successivoPresciutti: “Offrite ai gualdesi i posti di lavoro rifiutati”
Avatar photo
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.