Il freddo se ne sta andando, ecco i dati del Burian a Gualdo Tadino

La tempesta è passata. L’ondata di gelo portata dal Burian, il vento gelido caratteristico delle steppe della pianura sarmatica a ovest degli Urali, si è placata e già da oggi, nonostante le piogge, le temperature si stanno portando a quelle classiche di inizio marzo.

Grazie alla stazione meteorologica di Palazzo Mancinelli e al suo curatore Pierluigi Gioia, siamo in grado di darvi un riepilogo dell’ondata di gelo che ha colpito Gualdo Tadino dal 25 febbraio a ieri.

25 febbraio
Temperatura min: -4,6°C
Temperatura massima: -3,8°C
Temperatura media diurna: -0,1°C
Neve caduta: 13,6 mm

26 febbraio
Temperatura minima: -8,4°C
Temperatura massima: -3,8°C
Temperatura media diurna: -5,3°C
Neve caduta: 8,4 mm

27 febbraio
Temperatura minima: -10,0°C
Temperatura massima: -3,1°C
Temperatura media diurna: -6,3°C
Neve caduta: 0 mm

28 febbraio
Temperatura minima: -10,9°C
Temperatura massima: 0,3°C
Temperatura media diurna: -4,1°C
Neve caduta: 0 mm

1 marzo
Temperatura minima: -1,9°C
Temperatura massima: 1,5°C
Temperatura media diurna: -0,2°C
Neve, pioggia congelantesi: 13,6 mm

Articolo precedenteMaria Sole Fazi protagonista questa sera a Sanremo Junior
Articolo successivoIn quasi 50mila al voto nella Fascia Appenninica, seggi aperti fino alle 23
Redazione Gualdo News
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.