Valfabbrica, nota un sospetto e chiama i Carabinieri

Un ragazzo che si aggirava per le vie di Valfabbrica. Un ragazzo che in maniera evidente non era del posto dato che si guardava ripetutamente intorno, tanto da essere notato da un cittadino, che ha telefonato alla locale stazione dei Carabinieri.

I militari sono intervenuti e hanno bloccato il giovane, che è risultato avere numerosi precedenti penali. La perquisizione personale e della sua automobile ha permesso di recuperare vari oggetti per lo scasso ed il soggetto è stato deferito alla Procura di Perugia per possesso ingiustificato di grimaldelli. Nei confronti del ragazzo è stata anche emessa la misura del divieto di ritorno nel comune di Valfabbrica per tre anni.

I Carabinieri, nella nota stampa che ha spiegato l’accaduto, hanno anche ricordato come la collaborazione e l’attenzione dei cittadini sia sempre fondamentale.

Articolo precedentePartito Democratico: “La giunta Morroni deve rimpiangere il suo nulla”
Articolo successivo“Gramsci Antonio detto Nino”, lo spettacolo di Saccomanno al Talia
Avatar photo
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.