Fossato di Vico, i vigili del fuoco salvano una volpe finita in un laghetto

salvataggio volpe
Pubblicità

I vigili del fuoco di Gaifana nella giornata di sabato hanno portato a termine il salvataggio di una giovane volpe che era finita in un laghetto artificiale. Un’operazione particolarmente difficile in quanto i soccorritori, chiamati sul posto dai carabinieri forestali, hanno dovuto utilizzare tecniche e attrezzature di soccorso alpino-fluviale e idrocostume per scendere lungo la parete liscia e scivolosa del bacino.

La volpe, che era scivolata in un laghetto artificiale a Cima Mutali, si trovava da ore nell’acqua gelida. I vigili del fuoco del distaccamento di Gaifana, con le attrezzature speciali, si sono calati all’interno del bacino recuperando la volpe che si è fatta prendere docilmente, prima di essere consegnata ai carabinieri forestali.

[cycloneslider id=”salvataggio-volpe”]

 

Articolo precedenteIl voto a Gualdo Tadino: conferma M5S, boom Lega, crollo FI e in parte Pd
Articolo successivoLa studentessa gualdese Melania El Khayat alle finali delle Olimpiadi di Filosofia
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.