Presciutti sul caso Gualdo C. – Collepieve: “Incontriamoci. Anche in campo”

Sull’episodio di presunto razzismo avvenuto domenica scorsa durante la gara di calcio degli Allievi A2 tra Gualdo Casacastalda e Collepieve, interviene il sindaco di Gualdo Tadino Massimiliano Presciutti.

Dopo il comunicato stampa della società del presidente Rinaldini, che aveva respinto con forza le accuse degli ospiti, il primo cittadino non ritiene di dover giudicare i fatti e le circostanze, ma lancia una proposta che potrebbe ricondurre il tutto al reciproco rispetto: un Quadrangolare dell’Amicizia, giocata non solo tra le due società in questione, ma anche da una formata da vecchie glorie del Gualdo Calcio e un’altra formata dai ragazzi richiedenti asilo che da tempo giocano e si allenano nelle varie strutture sportive della città.

Non ho personalmente assistito ai fatti – ha detto il sindaco – ma mi corre l’obbligo di fare tutto il possibile per dare un contributo affinché questa triste vicenda sia ricondotta in un alveo di reciproco rispetto nell’ottica di una esclusiva e sana rivalità sportiva. Conosco molto bene la dirigenza del Gualdo Casacastalda ed il suo modo di operare. So quanto sia attenta in primis agli aspetti educativi ed umani della crescita dei ragazzi. Non conosco, per mia mancanza, la società del Collepieve“.

Presciutti è consapevole che “nel rettangolo verde può accadere di andare sopra le righe, ma tutto deve sempre e soltanto finire col triplice fischio dell’arbitroA questo proposito il Gualdo Casacastalda ha da tempo avviato la pratica del terzo tempo come avviene abitualmente nel rugby“.

Il sindaco di Gualdo Tadino lancia due proposte. La prima è un incontro in municipio. “Non certo per fare l’arbitro o per rivangare quanto accaduto – dice il primo cittadino – ma per condividere un nuovo inizio fatto di lealtà, sana rivalità sportiva e crescita dei nostri ragazzi. Per fare tutti insieme un passo in avanti, stemperare i toni e guardare al futuro nel rispetto reciproco“.

La seconda proposta è appunto la partita di calcio in cui è pronto a scendere in campo anche Presciutti stesso “nonostante l’età e qualche chilo in più“.

Articolo precedenteTagina, Presciutti conferma l’interesse di Gambini. Il nodo cassa integrazione
Articolo successivoIl Giro Podistico dell’Umbria prenderà il via da Gualdo Tadino
Avatar photo
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.