Stagione di prosa di Gualdo Tadino, bilancio positivo

Numeri estremamente positivi e tanti gli spettatori nei sette spettacoli teatrali che hanno caratterizzato la stagione di prosa di Gualdo Tadino appena conclusa, che è andata in scena nei due teatri cittadini: il Don Bosco e il Talia.

La Stagione di Prosa 2017/2018, promossa dal Comune di Gualdo Tadino e dal Teatro Stabile dell’Umbria con la collaborazione e il sostegno di Unigualdo, Educare alla Vita Buona e del Rotary Club di Gualdo Tadino, ha fatto registrare una media di 172 presenze al Teatro Don Bosco rispetto alle 139 della stagione, con un incremento del 24%. Gli spettatori totali che hanno assistito a tutti gli spettacoli nei due teatri sono stati 1065 rispetto ai 554 della stagione 2016/2017, quando gli spettacoli erano stati sei.

“La stagione di Prosa 2017/2018 che si è conclusa pochi giorni fa è stata un gran successo – ha sottolineato l’assessore alla cultura Fabio Pasquarelli – I tanti spettatori accorsi in tutti gli spettacoli proposti testimoniano come l’input seguito dalla nostra amministrazione di puntare su iniziative di grande qualità sia stato ripagato. Ringrazio tutti coloro che hanno reso possibile questa stagione di Prosa, ossia il Teatro Stabile dell’Umbria, Educare alla Vita Buona, Unigualdo, il Polo Museale che si è occupato della biglietteria, il Rotary Club e concludo con un grazie particolare alla professoressa Marcella Viventi”.

Articolo precedenteTorneo delle Regioni di calcio a 5: si giocherà anche a Gualdo e Nocera
Articolo successivoAl Cinema Don Bosco arriva venerdì la rassegna per giovani “Schermitutti”
Avatar photo
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.