Forza Nuova ha iniziato le “passeggiate della sicurezza” a Gualdo Tadino

Pubblicità

Alcuni le chiamano “ronde”, Forza Nuova le definisce “passeggiate della sicurezza”. Anche a Gualdo Tadino, nella serata di venerdì 13 aprile, i militanti forzanovisti hanno iniziato a girare per le vie e le piazze del centro storico. Si tratta di un’iniziativa a carattere nazionale promossa dal partito di Roberto Fiore, nella quale “i militanti si impegnano nel controllo notturno delle strade più difficili, restituendo fiducia e ottenendo quell’effetto deterrenza che l’assenza delle istituzioni non riesce troppo spesso a garantire”.

“Gualdo oramai sprofonda nell’insicurezza – riporta un comunicato di Forza Nuova – Furti in appartamento e spaccio sono eventi che fanno parte delle cronache quotidiane. Proprio per questo i miltanti di Forza Nuova hanno portato l’iniziativa civica nella zona del centro storico. Difatti il centro della cittadina, da Piazza Sbarretti a Piazza Martiri della Libertà, è la parte più insicura dove spaccio e furti la fanno da padrone. Forza Nuova Gualdo, tramite tali iniziative, vuole contribuire a rendere più sicuri i quartieri della propria città. Quei quartieri nei quali spaccio, immigrazione incontrollata e aggressioni sembrano divenire di giorno in giorno una triste quotidianità. Forza Nuova cerca inoltre d’incentivare la popolazione a partecipare alle passeggiate e di cercare di costituire dei comitati cittadini che vigilino sulla sicurezza e la tranquillità dei quartieri gualdesi”, conclude il comunicato stampa.