Inaugurato a Gaifana un monumento dedicato a Adolfo Leoni

gaifana monumento leoni

Gaifana, la frazione che il 13 gennaio 1917 diede i natali ad Adolfo Leoni, ha celebrato il suo campione dedicandogli un monumento. Nel piazzale antistante la caserma dei Vigili del Fuoco, la Pro Loco di Gaifana e il Comune di Gualdo Tadino, grazie alla collaborazione di numerosi volontari, hanno installato un’opera commemorativa del grande ciclista.

Domenica scorsa, alla presenza dei figli Roberto e Paola, del sindaco di Nocera Umbra Giovanni Bontempi e dei rappresentanti della Pro Loco di Gaifana, nella cui sede è aperta una mostra fotografica dedicata ad Adolfo Leoni, si è svolta la cerimonia di inaugurazione. L’obiettivo della pro loco, come ha sottolineato nell’occasione Daniele Casaglia, è trasformare la casa natale di Leoni, che attualmente è di proprietà delle Ferrovie dello Stato, in un museo.

Articolo precedenteSabato il II Festival delle Terre di Collettivo Godimento
Articolo successivoGiro d’Italia, sul traguardo di Gualdo Tadino trionfa Mohoric
Avatar photo
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.