Sulle cinque cime di Gualdo con il Cai e il Gruppo Speleologico

La sezione Cai di Gualdo Tadino e il Gruppo Speleologico di Gualdo Tadino organizzano per domenica prossima 20 maggio l’escursione “Le Cinque Cime di Gualdo” che collega le sommità che sormontano la città: monte Senate 1325 m, monte Maggio 1361 m, monte Serrasanta 1423 m, monte Nero 1410 m e monte Penna 1432 m. “E’ un percorso panoramico e di grande soddisfazione”, evidenziano gli organizzatori.

La partenza è prevista alle ore 7.00 da Valsorda, dal parcheggio antistante il ristorante Clelia. Attraverso la Passaiola Alta si raggiungerà la “buca della neve”, l’importante serbatoio di neve che è stato utilizzato fino al dopoguerra dal locale ospedale, il monte Senate, il monte Maggio e, quindi, il rifugio Cai alle ore 9.30. Dopo una sosta con ristoro con prodotti energetici presenti al rifugio, percorrendo il Sentiero Italia si arriverà all’Eremo di Serrasanta, la vetta del Serrasanta, il monte Nero ed il monte Penna. Il pranzo è previsto alle ore 13.30 presso il rifugio monte Penna, gestito dal gruppo speleologico, a cui può partecipare anche chi lo raggiungerà per la carrabile

Prenotazione pranzo entro venerdi 18: Alfredo Frillici (347 3801612) – Robertino Albini  (334 1259080)

Note tecniche:

      • Dislivello complessivo in salita, considerando gli inevitabili sali-scendi presenti nel percorso, da Valsorda a monte Penna è di 1240 m. – Diff. EE
      • Si può anche diminuire il dislivello partendo dal rifugio CAI o dal piazzale S. Stefano 
      • Dislivello complessivo in salita dal rif. CAI (ore 9.40) al monte Penna è di 700 m. – Diff. E                       
      • Dislivello complessivo in salita dal piazzale S. Stefano (ore 10.30) al monte Penna è di 400 m. – Diff. T

Il rientro in città avverrà passando per la Cava del ferro o facendo il percorso inverso con un dislivello in salita di 350m.

Per informazioni :
Massimo Passeri  338 301 0133 Enzo Bozzi 338 181 8856
Franco Palazzoni 328 305 7249
Cesare Capoccia  338 203 7441

Articolo precedenteAl Museo Rubboli due giorni dedicati alla ceramica a lustro
Articolo successivoSuccesso per il convegno Anaca. Premiato il dottor Marcello Pagliacci
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.