Al via il lungo weekend della ceramica a Gualdo Tadino

Tre giorni di visite guidate, musei, mostre, laboratori e momenti di riflessione fra tradizione e nuove tendenze artistiche. Parte da oggi “Buongiorno Ceramica” a cui il comune di Gualdo Tadino, in collaborazione con il Polo Museale, l’Associazione Turistica Pro Tadino e l’Associazione Culturale Rubboli, ha aderito. Un evento promosso dall’Associazione Italiana Città delle Ceramiche, che si preannuncia ricco di appuntamenti.

Ad aprire la rassegna, oggi venerdì 18 maggio alle ore 17.00 presso il Museo Civico Rocca Flea, l’inaugurazione dell’esposizione “Oltre l’Oceano“, mostra di opere ceramiche dell’artista umbro Fabrizio Fabbroni, ispirata ai manufatti e alla tradizione delle civiltà dell’America del sud quali Aztechi, Maja e Inca. Nella fortezza federiciana inoltre si potranno ammirare le opere donate dai partecipanti della 39° Mostra Concorso Internazionale della Ceramica Città di Gualdo Tadino.

Domani, sabato 19 maggio alle ore 11.00, presso la Torre della cerchia muraria, è prevista la ricollocazione dell’opera restaurata “Il vecchio e il bambino” realizzata da Bruna Esposito per la Triennale della Ceramica dell’Arte Contemporanea 2009, mentre alle 11.30 nel Centro Culturale Casa Cajani – Museo della Ceramica, ci sarà l’inaugurazione della mostra bi-personale degli artisti Hanibal Salvaro e Karin Putsch-Grassi dal titolo “Ceramic connections”, uno spaccato della ceramica d’autore internazionale, che ci illumina sulle nuove tendenze.

Nel pomeriggio, dalle ore 15.00 al Museo Opificio Rubboli, ecco la straordinaria cottura “a muffola” con fumo di ginestra alla maniera di Mastrogiorgio Andreoli, con la partecipazione di Maurizio Tittarelli Rubboli, artista e curatore del museo, e gli interventi degli esperti Marinella Caputo, Luca Pesante e Clarissa Sirci.
Domenica 20 maggio alle ore 11.00, prevista l’apertura del forno a muffola per la visione dei manufatti realizzati. A seguire le visite guidate al museo a cura dell’Associazione Culturale Rubboli.

Sempre domenica 20 maggio dalle ore 16.00, presso la Rocca Flea, un evento per bambini: la visita guidata alla sezione ceramica e le letture animate a cura dell’associazione culturale “La Compagnia di Re Artù”.

Un denso programma per gli appassionati di ceramica, di arte e di tradizione che rende Gualdo Tadino città protagonista dell’evento nazionale. Nel weekend aperti anche tutti i musei della città dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18 e la mostra “Luciano Ventrone. Meraviglia ed estasi” a cura di Vittorio Sgarbi con visita guidata gratuita alle ore 16.00.

Per tutte le informazioni dettagliate sull’evento, si può visitare la pagina dedicata a Gualdo Tadino del sito Buongiorno Ceramica.

Articolo precedentePresciutti: “Gualdo Tadino si candiderà di nuovo per il Giro d’Italia”
Articolo successivoTagina, entro fine mese la ripartenza della produzione?
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.