Tagina, entro fine mese la ripartenza della produzione?

tagina proprietà
Pubblicità

Si è svolto ieri al Ministero dell’Industria e dello Sviluppo Economico un incontro riguardante il futuro prossimo di Tagina, nel corso del quale è stato illustrato il piano aziendale. Oltre alla nuova proprietà erano presenti il sindaco di Gualdo Tadino, Massimiliano Presciutti, rappresentanti della Regione Umbria, tecnici del ministero, le organizzazioni sindacali e rappresentanti della Rsu.

A conclusione del tavolo, il sindaco Presciutti, attraverso un post su Facebook, ha così commentato: “L’azienda presentando il piano industriale ha espresso la volontà di ripartire col primo forno entro il corrente mese di maggio riconfermando che tutti i lavoratori verranno gradualmente riassorbiti. Nelle prossime settimane si avvierà un confronto tecnico presso il Ministero del lavoro per la gestione degli ammortizzatori sociali. Un’altra buona notizia per Gualdo, il cammino è ancora lungo, ma anche in questo caso ce la faremo.”

L’obiettivo della nuova proprietà di Tagina è la presenza al prossimo Cersaie di Bologna che si terrà settembre, presentando anche nuovi prodotti.