Palio di Primavera 2018, trionfa la Porta di San Donato

E’ stata un’edizione molto partecipata quella del Palio di Primavera 2018, grazie anche al bel sole che nei due giorni della festa ha scaldato spettatori e giovani portaioli, quest’ultimi artefici di un’edizione molto combattuta.

A prevalere è stata la Porta di San Donato, capitanata per l’occasione dai priorini Damiano Rossi e Federica Gatti.
La Porta giallobianca si è subito aggiudicata la corsa a carretto col tempo di 28″ 25′. A prevalere con la fionda è stata Porta San Martino, dopo ben 17 tiri di spareggio con San Donato.
Primo posto per Porta San Benedetto nel tiro con l’arco e poi la corsa a pelo, vinta da San Donato, ha decretato definitivamente il trionfo della Porta giallobianca che si è aggiudicata il drappo disegnato per l’occasione dal giovane Matteo Brunetti.

Questa la classifica finale: 1° Porta San Donato (42 punti), 2° Porta San Martino (30), 3° Porta San Facondino (27) – 4° Porta San Benedetto (21).

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI

Articolo precedenteA Sigillo l’infiorata del Corpus Domini ha incantato i visitatori
Articolo successivoEcco il nuovo logo dell’Istituto Comprensivo Scolastico di Gualdo Tadino
Avatar photo
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.