Sabato 1 settembre una serata nel ricordo di Cristian Gherardi

Pubblicità

Una serata per ricordare Cristian Gherardi prematuramente scomparso lo scorso 27 febbraio. Gli organizzatori sono alcuni amici e la famiglia del giovane gualdese, che sabato prossimo 1 settembre alle ore 21.15 apriranno le porte del teatro Talia per accogliere quanti vorranno partecipare.

La serata vedrà esibirsi la giovane cantante Elena Fioriti, che sarà accompagnata dal maestro Lorenzo Materazzi, dal sassofonista Francesco Fioriti, dalla chitarrista Chiara Campioni e dalla corale della Parrocchia di Sant’Antonio di Cerqueto.
Cristian Gherardi, classe 1981, morì improvvisamente a soli 37 anni. Molto conosciuto in città per il suo impegno nel mondo dei Giochi de le Porte, per la sua Porta San Facondino e per l’esperienza con gli scout gualdesi, era amato per il carattere gioviale e per la bontà d’animo che l’ha sempre contraddistinto.

L’ingresso sarà libero, ma verranno raccolti fondi a sostegno del gruppo Scout Gualdo Tadino I. E’ consigliabile prenotare il posto chiamando il 338.5694923.
Il sabato seguente, 8 settembre, nel pomeriggio sarà la volta di Porta San Facondino, dove Cristian era uno dei responsabili del gruppo giocolieri, ricordare la figura del ragazzo presso la scuderia delle Valciglie.