Il Nuovo Serrasanta cambia look. Oggi pomeriggio la presentazione

Pubblicità

Oggi alle 17.30 si toglieranno i veli al “Nuovo Serrasanta“, che cambia look. Dal numero di gennaio 2019, che sarà nelle edicole in questi giorni, lo storico mensile di Gualdo Tadino passerà infatti al formato rivista A4 pur mantenendo i contenuti e lo stile giornalistico che l’hanno caratterizzato fino ad ora.

Il cambiamento formale è inserito nel più vasto programma di rinnovamento del giornale, della redazione e dello stile comunicativo che la testata ha intrapreso all’indomani della scomparsa dello direttore storico Valerio Anderlini. Il nuovo direttore Riccardo Serroni si è impegnato a continuare il percorso che il compianto Anderlini, prima con L’Eco del Serrasanta, poi con Il Nuovo Serrasanta, ha intrapreso sin dal 1988. La redazione ha ritenuto che per mantenere un ruolo da protagonista nel mondo della comunicazione locale, il mensile avrebbe dovuto in primis raggiungere un nuovo formato tipografico, che aumentasse la leggibilità.

Oggi, giovedì 27 dicembre, alle ore 17,30 presso la sala consiliare, verrà quindi presentato il nuovo mensile in formato A4 con i collaboratori ed i soci dell’Accademia dei Romiti, editore del mensile. L’incontro sarà coordinato da Riccardo Serroni, con interventi del sindaco di Gualdo Tadino Massimiliano Presciutti, del rettore dell’Accademia dei Romiti Pierluigi Gioia, e, come segno tangibile del rinnovamento, delle due più giovani redattrici, appena diciottenni, ma già da due anni collaboratrici della testata: Melania El Khayat e Viola Farneti.

Dopo gli interventi di alcuni altri redattori, seguirà la relazione di Antonio Pieretti sul tema: “Il futuro della carta stampata nell’epoca dei social e l’importanza dell’informazione locale”.