Risveglio con la neve, disagi sulle strade dell’eugubino-gualdese

Pubblicità

Risveglio imbiancato per gli abitanti della Fascia Appenninica. La neve, iniziata a cadere intorno alle 23,30 di giovedì, al mattino si era accumulata in alcune zone fino a 30 centimetri, creando disagi alla viabilità.

Problemi si sono registrati nella notte e stamani lungo la Flaminia e la Perugia-Ancona. Sulla consolare i vigili del fuoco sono intervenuti intorno alle 4,30 con l’autogru per una cisterna che trasportava acqua finita fuori strada. Sulla direttrice Perugia-Ancona disagi anche piuttosto pesanti in mattinata tra Valfabbrica e Fossato di Vico. A Fossato di Vico incolonnamenti per problemi sulle rampe di accesso. A Gualdo Tadino qualche disagio è stato riscontrato nel tratto interno della Flaminia, in particolare nella cosiddetta “salita dei Fiammiferi”.

A Gubbio, nella frazione di San Marco, un incidente stradale che ha causato feriti lievi, ha coinvolto un pullman e due vetture intorno alle 9 di questa mattina. Sul posto si sono regati i vigili del fuoco, il 118 e le forze dell’ordine. I vigili del fuoco sono intervenuti alla stessa ora con un’autogru anche a Branca per recuperare un autotreno che si era intraversato finendo nei pressi di un’abitazione. L’incidente non ha fatto registrare alcun ferito.

 

 

Le temperature sono scese fino a meno 2 nella notte a Perugia e Terni. A Gualdo Tadino si registrano accumuli i neve anche di oltre 20 centimetri. La neve è caduta anche sulle zone più pianeggianti, come Assisi, Foligno e Spoleto. I mezzi spazzaneve e spargisale sono in azione sul valico di Fossato di Vico, sulla statale 77 Val di Chienti, nella zona di Colfiorito, in Valnerina, sul valico della Somma, nel tratto della statale 75 che collega Foligno a Santa Maria degli Angeli e nella zona di Acquasparta. Imbiancate anche le zone terremotate della regione, come Norcia e Cascia.

La sala operativa della Protezione civile parla di criticità ordinaria e raccomanda massima prudenza per chi si trova a transitare sulle strade interessate dalla nevicata. Il rischio maggiore nelle prossime ore potrebbe arrivare dal ghiaccio.

Vvf Gaifana. Video degli interventi vari da questa mattina nelle zone dei comuni di Nocera Umbra, Gualdo Tadino, Fossato di Vico. Soccorsi vari mezzi pesanti e autovetture.