Incidente all’alba sulla Perugia-Ancona nei pressi di Casacastalda

Pubblicità

Un grave incidente stradale si è verificato questa mattina intorno alle 5.15 sulla Perugia-Ancona, subito dopo lo svincolo di Casacastalda in direzione Perugia. Pare che le cause siano riconducibili al ghiaccio.

Coinvolti due mezzi pesanti, un furgone e due autovetture. Il bilancio è tragico: un camionista, R.M. di 62 anni residente a Pesaro, è deceduto e altri quattro feriti sono stati trasportati in ospedale.

La strada è quindi provvisoriamente chiusa in direzione Perugia tra Branca e Valfabbrica e il traffico è deviato sulla viabilità alternativa con uscita obbligatoria allo svincolo di Branca/Gubbio (innesto SS219), segnalata sul posto.

[cycloneslider id=”incidente-casacastalda-110119″]

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

INCIDENTI ANCHE NELL’EUGUBINO – I Vigili del Fuoco sono dovuti intervenire nella serata di ieri anche sulla Statale Eugubina, nei pressi di Scritto (foto a lato). A causa del ghiaccio e di un’avaria, un pullman è rimasto bloccato lungo la strada innevata ed è dovuta intervenire l’autogru per rimuovere il mezzo. I VV.FF. erano intervenuti nel pomeriggio a Colpalombo per liberare un’autovettura bloccata dal ghiaccio.

Incidenti anche stamattina alle ore 8.00 tra mezzi pesanti in località Branca a seguito di un tamponamento. Una persona rimasta incastrata è stata estratta dai Vigili del Fuoco e trasportata all’ospedale di Branca. Sul posto anche 118 e Forze dell’Ordine.

Un altro episodio ha coinvolto ancora mezzi pesanti all’altezza di Schifanoia, sempre a causa del ghiaccio.