Promozione della legalità all’istituto “Casimiri” di Gualdo Tadino

Pubblicità

Nella mattinata di giovedì 17 gennaio l’Unità cinofila della Guardia di Finanza di Perugia con il comando Guardia di Finanza di Gubbio, unitamente ai Carabinieri di Gualdo Tadino, ha effettuato dei controlli per la promozione della legalità presso l’Istituto “R.Casimiri”.

Le attività svolte hanno avuto un esito molto soddisfacente e hanno suscitato consensi ampiamente positivi tra docenti e studenti. Soddisfazione è stata espressa anche dalla dirigenza dell’Istituto gualdese per un’esperienza costruttiva che – anticipano dal “Casimiri” – verrà sicuramente ripetuta.

Intanto domenica 20 gennaio sarà una giornata importante per l’istituto gualdese. In vista dell’imminente scadenza del termine per le iscrizioni al prossimo anno scolastico, il “Casimiri” accoglierà gli studenti delle classi terze della scuola secondaria di primo grado e le loro famiglie per l’open day conclusivo dell’orientamento. L’orario sarà dalle ore 15 alle ore 18, nella nuova sede del biennio, ubicata in via Flaminia. Sarà possibile visitare anche la sede del triennio, in viale Don Bosco. In serata appuntamento aperto a tutti al teatro Talia con “La notte della storia: noi, loro e il ’68”, serata sarà condotta da Gianni Paoletti, docente di filosofia e storia dell’istituto gualdese: un’occasione per riflettere sull’eredità socioculturale e politica del movimento studentesco.