Martiri delle Foibe, lunedì il ricordo di Gualdo Tadino

Pubblicità

Si celebra il 10 febbraio il Giorno del Ricordo, che ha lo scopo di commemorare i martiri delle Foibe. Il comune di Gualdo Tadino, in collaborazione con l’Istituto di istruzione “Raffaele Casimiri” e l’Istituto Comprensivo, ha organizzato una serie di iniziative per la giornata di lunedì 11 febbraio.

Dalle ore 8 presso l’Istituto Comprensivo di Gualdo Tadino sarà possibile assistere alla visione di un documentario sulle foibe. Dalle ore 8.30 alle ore 9.30 presso l’Aula Magna dell’Istituto Casimiri lo storico Gianni Paoletti terrà una conferenza per ricordare le vittime dell’esodo giuliano-dalmata. Alle due iniziative saranno presenti il sindaco Gualdo Tadino e l’assessore all’Istruzione Emanuela Venturi.

Terminati i due momenti nelle scuole, il primo cittadino insieme alla Giunta si recherà presso Via Martiri delle Foibe Istriane per deporre un mazzo di fiori in memoria delle vittime.

Questa grande e orrenda ferita – sottolinea il sindaco Presciutti – non può essere dimenticata al pari di tanti altri massacri perpetrati da esseri umani nei confronti di altri esseri umani. Per questo motivo ancora oggi è necessario ricordare quella grande tragedia. Invitiamo quindi tutti i cittadini, specialmente quelli più giovani, a non dimenticare. Solo attraverso la conoscenza ed il ricordo si può pensare di evitare che certi orribili eventi possano ripetersi, anche se purtroppo vediamo che nel contesto internazionale continuano ad avvenire gesti e barbarie da parte di esseri umani nei confronti di altri esseri umani“.