Special Olympics 2019, Gualdo Tadino presente con Veronica Rossi

Pubblicità

Ci sarà un’atleta gualdese alle Special Olympics di Abu Dhabi in programma dal 14 al 21 marzo 2019. Si tratta di Veronica Rossi, che è stata ricevuta stamattina un municipio. Veronica gareggerà nelle specialità 100 e 200 metri piani e forse nella staffetta e nell’occasione le è stata consegnata la somma di 2mila euro raccolta dall’iniziativa “Adotta un campione”, promossa dall’amministrazione comunale in collaborazione con SmartComma, oltre a contributi extra arrivati dalla generosità di altre associazioni e di privati cittadini.

Erano presenti alla cerimonia il sindaco di Gualdo Tadino Massimiliano Presciutti, gli assessori Fabio Pasquarelli, Emanuela Venturi e Gloria Sabbatini, il presidente del Consiglio Comunale Simonetta Parlanti, l’allenatore Marco Baldinelli, e Nicholas Mancini e Roberta Ruiz de Ballesteros di SmartComma. Ad assistere all’iniziativa anche i ragazzi del Germoglio e tutti coloro che hanno contribuito con le donazioni.

Veronica porterà alto il nome di Gualdo Tadino – ha sottolineato il primo cittadino – e della regione Umbria. Abbiamo sostenuto l’iniziativa “Adotta un campione” in modo collettivo e devo dire che la comunità ha risposto in modo estremamente positivo, mettendo insieme più della cifra richiesta. La generosità dei gualdesi ha fatto ancora una volta la differenza e faccio un grande in bocca al lupo alla nostra concittadina”.

SPECIAL OLYMPICS – Saranno gli Emirati Arabi ad ospitare oltre 7mila atleti provenienti da 170 paesi che si incontreranno per confrontarsi in 22 discipline. La delegazione italiana sarà presente in quindici specialità: atletica, badminton, bocce, bowling, calcio a 5, calcio a 7, equitazione, ginnastica artistica e ritmica, golf, nuoto in vasca e in acque libere, pallacanestro, pallavolo, tennis e tennis Tavolo. Il team Italia sarà composto da 115 atleti, 39 Tecnici e 3 Delegati tra cui, appunto, la gualdese Veronica Rossi.

La delegazione italiana sarà presentata ufficialmente a Roma il prossimo 7 marzo presso il salone d’onore del CONI. Alla cerimonia sarà presente anche il sindaco di Gualdo Tadino.

I Giochi Mondiali Special Olympics ad Abu Dhabi sono una scelta rivoluzionaria per il nostro Movimento e per la regione del Medio Oriente – ha detto il presidente di Special Olympics Timothy ShriverNon esiste posto migliore o più forte di Abu Dhabi per invitare il mondo ad unirsi e celebrare lo sport, celebrare le persone di tutte le culture e per dimostrare al mondo che le barriere culturali possono essere cancellate“.