A Gualdo Tadino ventesima edizione del corso di olivicoltura

olivicoltura
Pubblicità

Dopo i numeri da record registrati per la partecipazione ai corsi di olivicoltura che si sono svolti in questi anni a Gualdo Tadino, la Comunità Montana dell’Alta Umbria e il Centro Provinciale per l’Educazione degli Adulti di Perugia (C.P.I.A. 1 Perugia) hanno deciso di riproporre ancora una volta, in collaborazione con la Pro Loco di Rigali, un nuovo corso che tratterà degli aspetti storici, culturali, ambientali ma soprattutto economici e produttivi dell’olivo.

Il corso di olivicoltura consentirà di approfondire conoscenze di botanica, biologia, fisiologia e fitopatologia dell’olivo, pratiche agronomiche di impianto, potatura, cura e manutenzione di un oliveto, tecniche di estrazione dell’olio e di condizionamento e confezionamento oltre che valutazioni organolettiche e classificazione merceologica di un olio di oliva.

Il corso avrà inizio venerdì 22 marzo 2019 alle ore 17.30.

La parte teorica si svolgerà presso la sede del C.P.I.A. in piazza Federico II (piazza del mercato), palazzina della polizia municipale, piano terra, mentre per la parte pratica, relativa alla potatura in campo, il ritrovo sarà presso il CVA di Rigali.

Per le informazioni e le iscrizioni rivolgersi presso i seguenti uffici: C.P.I.A. – piazza Federico II – Gualdo Tadino; Comunità Montana “Alta Umbria” – Via del Pellegrino – Gualdo Tadino.