Lions, conclusa la campagna di screening a protezione della vista dei bimbi

Pubblicità

Si è concluso il service Sigth for Kids, la campagna di screening nazionale a protezione della vista dei più piccoli, promossa dal Lions Clubs International, attuata con grande impegno e soddisfazione dal Lions Club di Gualdo Tadino.

I Lions dedicano questo progetto all’ambliopia, detta anche “occhio pigro”, una malattia degli occhi che interessa i bambini nei primissimi anni di vita e consiste in una riduzione della vista in uno o entrambi gli occhi. Una diagnosi tempestiva, soprattutto nei primi tre anni di vita, permette la piena riabilitazione del piccolo paziente.

Due le novità di quest’anno: lo screening della vista è stato eseguito “a tappeto” in ben quattro scuole dell’infanzia gualdesi, allargando al massimo la popolazione infantile interessata, e il controllo, dall’anno scorso eseguito sui bimbi di età compresa nella fascia 60/72 mesi, eseguito tentativamente anche su un campione di bimbi nella fascia di età 48/59 mesi, ottenendo ottimi risultati nell’interazione tra i bimbi e l’ortottista. Tutto questo allo scopo di anticipare, per quanto possibile, il riscontro di eventuali deficit visivi e il conseguente intervento specialistico correttivo.

E’ stata confermata la bontà della scelta di eseguire lo screening in ambito scolastico, con l’autorizzazione della dirigenza scolastica, permettendo così ai bimbi di considerare l’esame quasi come un gioco. Per questa soluzione è stata fondamentale la collaborazione prestata da tutti gli operatori scolastici e l’impegno e la professionalità delle ortottiste, che hanno svolto l’attività in un ambito particolare sicuramente non dedicato alla medicina, ma ai giochi e alle altre attività formative infantili. Il service si è svolto in tre sessioni distinte e in totale sono stati esaminati 70 bimbi di cui 8 nella fascia 48/59 mesi e 62 nella in quella 60/72 mesi.
Si sono riscontrate 16 criticità per le quali si è raccomandato ai genitori un approfondimento diagnostico in centri specializzati o presso oculisti di fiducia.