Serata di solidarietà al Don Bosco con il nuovo spettacolo dei 7Cervelli

Pubblicità

Venerdì 5 aprile alle ore 21 al il teatro Don Bosco di Gualdo Tadino si terrà una serata di solidarietà in favore dell’Avsi con la partecipazione dei “7Cervelli”. Dopo il successo dello scorso anno il duo comico perugino sarà a Gualdo Tadino con il nuovo spettacolo, molto atteso, che vedrà il suo debutto proprio al Don Bosco.

L’intero incasso della serata sarà devoluto in beneficenza. La manifestazione infatti, finalizzata alla sensibilizzazione e raccolta fondi a sostegno dell’adozione a distanza è promossa dall’Avsi (Associazione volontari per il Servizio Internazionale) e rientra nell’iniziativa di autofinanziamento dell’associazione che mobilita amici e sostenitori in tutta Italia intorno ad alcuni progetti.

Il titolo della nuova campagna, “Sotto lo stesso cielo – Osiamo la solidarietà attraverso i confini”, esprime il filo che tiene insieme quattro progetti diversi: Siria. Ospedali aperti –  secondo anno di solidarietà; Brasile. Bem-vindo: accoglienza dei migranti venezuelani; Burundi e Kenya. Work to stay, il lavoro per vincere la povertà; Italia. La casa allargata per condividere i bisogni.

Fondazione AVSI è  una organizzazione non governativa senza scopo di lucro nata nel 1972. Realizza progetti di cooperazione allo sviluppo in 50 Paesi del mondo con particolare attenzione all’educazione. Nella sua azione la prima attenzione è rivolta alla difesa e valorizzazione della dignità della persona, cardine di ogni progetto. Negli ultimi anni, si è particolarmente distinta in interventi a favore di bambini e adolescenti con l’obiettivo di garantire non solo la sopravvivenza ma anche l’educazione.

La prevendita dei biglietti è iniziata in questi giorni presso il bar Caffè Mazzini in corso Piave.