Attualità dell’arte Italiana degli anni ’90. Sabato alla Rocca Flea

Pubblicità

La comunicazione generalizzata e l’affermarsi, sempre più capillare, del linguaggio dei nuovi media stanno mutando radicalmente la nostra cultura artistica. Numerose sono le iniziative tenute e promosse in questi anni e molteplici le prospettive che vi si assumono, dalla critica sistematica all’apologia celebrativa.

Ecco allora il convegno sull’Attualità dell’arte Italiana degli anni ’90, che tenta, invece, di dislocare la questione, indagando soprattutto quei presupposti teorici e operativi che hanno consentito la diffusione del nuovo stile comunicativo dell’arte degli anni ’90. Il convegno avrà luogo presso la Rocca Flea di Gualdo Tadino dalle ore 16.00 di sabato 23 marzo e sarà aperto dal saluto istituzionale del sindaco di Gualdo Tadino Massimiliano Presciutti. Interverranno lo scrittore, semiologo, critico d’arte e docente universitario Gabriele Perretta, il gallerista e operatore nel campo della comunicazione visiva Gino Giannuzzi, l’autore, curatore e critico d’arte Roberto Brunelli. Il tutto moderato dall’architetto Nello Teodori, curatore del Museo del Somaro-Centro di Arte Contemporanea.

Questo convegno – dicono gli organizzatori – si pone nello stesso tempo come un modello storiografico inusitato e come il bilancio di un’esperienza storica singolarissima e probabilmente ineguagliabile nella sua varietà e unità“.

SCARICA LA LOCANDINA DELL’EVENTO