La Rassegna di Teatro Amatoriale avrà una seconda stagione

Pubblicità

La Rassegna di Teatro Amatoriale di Gualdo Tadino, presso il Teatro Talia, avrà un seguito. L’associazione Note di Teatro, che organizza l’evento insieme all’associazione La Linea Gialla e in collaborazione con associazione Talia e con il patrocinio del Comune, ha annunciato le date dell’edizione 2019: la manifestazione si terrà dal 13 settembre al 15 novembre. Novità di quest’anno sarà la presenza di Erreti Radio Tadino come media-partner.

“Grazie al successo dello scorso anno abbiamo avuto molte richieste di adesione da parte di compagnie umbre, ma anche di fuori regione – ha spiegato il presidente di Note di Teatro, Stefano GaliottoSaliranno così a otto (nell’edizione 2018 erano sei, ndr) quelle che parteciperanno e sono tutte di notevole livello, quasi professionistico.”

Eleonora Cecconi, regista e presidente dell’associazione “La Linea Gialla”, è rimasta favorevolmente sorpresa dalla risposta della città nella precedente edizione. “Abbiamo ricevuto una grande accoglienza sia da parte del Comune che dei gualdesi. La prima edizione è andata molto bene, con 70 abbonamenti venduti e alcuni spettacoli sold-out. Quando lanciai l’idea di una rassegna di teatro amatoriale a Gualdo Tadino, immediatamente raccolta e resa possibile grazie all’energia di Stefano Galiotto, avevamo in mente di creare degli appuntamenti fissi per far ritrovare i cittadini a teatro con temi sia classici che sperimentali. Vorremmo che questa manifestazione diventi un appuntamento fisso nel calendario degli eventi di Gualdo Tadino.”

Sulla stessa falsariga l’assessore alla cultura del Comune di Gualdo Tadino, Fabio Pasquarelli: “L’intenzione è vivacizzare la nostra città ad ottobre e novembre, mesi che arrivano subito dopo i Giochi de le Porte e che in passato hanno sempre segnato un po’ di stanca”