Imparare ad usare il GPS. Venerdì incontro a Rigali

Il GPS … tutti lo usano, ma quanti lo conoscono?

Di questo si parlerà venerdì 19 luglio alle ore 21 al CVA di Rigali. L’Associazione Turistica Pro Rigali, nell’ambito delle iniziative di carattere culturale-ricreativo, ha infatti organizzato l’evento per approfondire la conoscenza di questa tecnologia, ormai di uso comune, ma della quale molti ignorano il vero funzionamento e le effettive potenzialità che la stessa può offrire a ognuno nella vita di tutti i giorni.  

Cos’è? Come funziona? A cosa serve? Quale scegliere? A queste domande e a quelle che saranno poste direttamente dai partecipanti risponderà Giuseppe Pompei, funzionario della Provincia di Perugia, responsabile dell’Ufficio Sistema Informativo Stradale, Topografico e Geologico ed esperto nell’uso di questa tecnologia.

L’obiettivo è fornire informazioni sulla storia del GPS, sul suo funzionamento e sulle sue varie applicazioni pratiche oggi possibili in campo professionale ma anche nel settore ricreativo e sportivo. Verranno inoltre fornite indicazioni sul come orientarsi per scegliere la tecnologia più adatta ai propri interessi. 

L’Associazione Turistica Pro Rigali, al  termine dei lavori, raccoglierà eventuali manifestazioni d’interesse riguardo l’organizzazione di due possibili corsi di informazione e addestramento all’uso del GPS: il primo legato alla conoscenza e l’utilizzo delle più diffuse applicazioni GPS per cellulari. Il secondo riguardante l’impiego dei GPS palmari per utilizzi più avanzati, quali ad esempio la mappatura di nuovi sentieri e l’individuazione di siti d’interesse.

La partecipazione è aperta a tutti.

Articolo precedenteIstat, declino demografico per la Fascia Appenninica
Articolo successivoTorna l’allarme furti nelle abitazioni di Gualdo Tadino
Avatar photo
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.