Giovedì 25 luglio la ceramica torna protagonista con “C’eramusica”

Pubblicità

Giovedì 25 luglio la ceramica torna protagonista di una serata a Gualdo Tadino. “C’eramusica” alla terrazza di San Guido con inizio alle ore 21, l’antica arte metterà in mostra il lato più elegante e spettacolare di sé con una modalità inusuale e innovativa in un’ambientazione bucolico-chic per accogliere i visitatori.

L’organizzazione della serata è di Kaleido, una nuova associazione culturale senza scopo di lucro nata da qualche settimana che ha l’intento di mettersi a disposizione per creare serate, eventi, manifestazioni che possano dare risalto alle tante eccellenze gualdesi.

“Siamo consapevoli che la nostra città è ricca di bellezze, di peculiarità, di associazioni che svolgono un lavoro encomiabile che troppo spesso rimane nell’ombra… il nostro impegno è di accendere i riflettori sulla nostra Gualdo e sulla sua forza!”, dicono gli organizzatori

La prima serata sarà così “C’eramusica, in una location perfetta come quella di San Guido, incastonata tra un cielo stellato e un panorama mozzafiato, con musica di sottofondo, gradevole e non invadente.

“Il 25 luglio vorremo dar luce al nostro orgoglio più grande e rendere giustizia alla bellezza unica della creatività che prende forma e diventa arte ceramica – evidenzia l’associazione – Kaleido parte da qui, dalle radici gualdesi più profonde che hanno fatto la storia della città e le hanno dato gloria e fama.”

La serata ha ricevuto il patrocinio gratuito del Comune di Gualdo Tadino ed è stata organizzata con il contributo dell’assessorato alla cultura, turismo, welfare e scuola.

Articolo precedente4 Hotel, Eleonora Fioriti di “Borgo Sant’Angelo” ricevuta in municipio
Articolo successivoVenerdì alla Rocca Flea torna in scena la pièce “Soffiando nel Vento”
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.