Con “Lercio Live” e la “Cena in Bianco” prosegue l’Estate Gualdese

Proseguono gli eventi dell’estate gualdese “The Summer” e stamane sono stati presentati in conferenza stampa presso la Sala Giunta del Municipio altri due appuntamenti di rilievo in programma nei prossimi giorni: “Lercio Live Show” di venerdì 23 agosto in piazza Garibaldi e la “Cena in Bianco” – Unconventional Dinner di venerdì 30 agosto.

Ad illustrare le due iniziative erano presenti, oltre al sindaco Massimiliano Presciutti, l’assessore alla cultura, Barbara Bucari, la direttrice del Polo Museale Catia Monacelli e il direttore di Radio Tadino, Giancarlo Pascolini.  

“Venerdi prossimo porteremo in città il “Lercio Live Show”, in collaborazione con Radio Tadino, media partner dell’iniziativa, uno spettacolo divertente ideato e scritto dalla redazione di uno dei più importanti siti satirici italiani – ha dichiarato l’assessore alla cultura Barbara Bucari – Ci aspettiamo tanta gente, come quella presente al concerto della Banda Musicale Città di Gualdo Tadino.”

La settimana successiva, venerdì 30 agosto, sarà la volta della “Cena in Bianco” in piazza Martiri, organizzata dal Comune con il Polo Museale e Radio Tadino come media partner, una novità assoluta per Gualdo Tadino.

Sarà una cena non convenzionale all’aperto (un pic nic urbano) dove il colore dominante sarà il bianco, simbolo della neutralità. L’iniziativa, nata a Torino nel 2016, mira a trasmettere i valori di condivisione, convivialità e promozione sociale.

Le regole da rispettare sono semplici: tutto dovrà essere di colore bianco, dalla tovaglia all’abbigliamento; il cibo da portare potrà essere di qualsiasi colore; i tavoli saranno forniti dall’organizzazione e dovranno essere coperti da tovaglie bianche e tovaglioli in tessuto (no carta). Le sedie potranno essere di qualsiasi colore, che potranno essere ricoperte e decorate. E’ obbligatorio l’uso di piatti in ceramica bianchi e bicchieri di vetro (no carta e no plastica); ognuno porterà via i propri rifiuti.

Sarà possibile addobbare la propria tavola a partire dalle ore 18, con piazza Martiri che sarà aperta per lo scarico di sedie, piatti e cibo. L’allestimento dovrà essere concluso entro le 20. L’inizio della cena è fissato per le 20.30 con la consueta fazzolettata.

Per partecipare alla “Cena in Bianco” è obbligatoria l’iscrizione (gratuita). Chi non può portare sedie può contattare il Polo Museale telefonicamente allo 075-9142445 o tramite email: info@polomusealegualdotadino.it. Pagina Facebook: Cena in Bianco Gualdo Tadino.  

“La Cena in Bianco – ha concluso l’assessore Bucari – è un evento che si svolge nel rispetto delle 5 E ossia eleganza, estetica, educazione, etica ed ecologia. Diverse persone e associazioni hanno già aderito e ci aspettiamo una buona partecipazione anche da fuori città. Rispetto al format originale abbiamo inserito alcune variazioni come l’ospite della serata che sarà la cantante lirica Gabriella Zanchi, che ha preso parte a Italia’s Got Talent, un dj set dopo la cena, la partecipazione di Maria Sole Fazi e la premiazione del Concorso Balconi in Fiore.”

Durante la serata saranno distribuiti gadget e sarà assegnato un riconoscimento al tavolo meglio allestito. In caso di maltempo l’evento sarà spostato ad altra data.

Articolo precedenteA Valfabbrica tutto pronto per dare il via al Palio 2019
Articolo successivoComunanza Agraria: “Chiudere subito i pozzi Rocchetta”
Avatar photo
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.