A Gualdo Tadino questa sera la satira pungente e divertente di Lercio

Pubblicità

La crisi di governo di questi giorni è oro colato per chi fa satira e ha la politica e il giornalismo nel mirino. I ragazzi di Lercio.it, il sito satirico tra i più seguiti in Italia (circa un milione e quattrocentomila followers su Facebook) hanno preparato per questa sera a Gualdo Tadino una serata tutta da ridere, organizzata in tandem da Radio Tadino e Comune di Gualdo Tadino.

A partire dalle 21,30 piazza Garibaldi con ingresso libero ospiterà infatti l’esilarante spettacolo di ‘Lercio Live’: telegiornali esilaranti, rubriche improbabili e il meglio del repertorio del sito satirico più famoso e amato d’Italia accompagneranno gli spettatori in un divertentissimo viaggio all’insegna della sporca informazione, sempre in bilico tra realtà e finzione. In caso di maltempo lo spettacolo si terrà nel vicino teatro Talia.

Lercio.it nasce come blog personale di Michele Incollu nell’ottobre 2012. Poco dopo diventa un blog collettivo costituito dai ragazzi di Acido Lattico, che riuniva parte degli autori che avevano contribuito alla rubrica “La Palestra”, un’iniziativa di Daniele Luttazzi: gran parte degli autori di Acido Lattico è entrata a far parte della redazione di Lercio.

Nel corso del tempo Lercio è diventato un vero e proprio giornale on-line, producendo a getto continuo quelle che vengono definite “fictional news”, cioè false notizie di taglio umoristico, comico e grottesco che fanno il verso agli articoli tipici della stampa sensazionalistica. Nel 2014 Lercio.it ha vinto il Macchianera Italian Award come “Miglior Sito” e per la migliore battuta.

Nel 2015, la prestigiosa Accademia della Crusca, presa di mira dal collettivo in numerosi articoli, ha dedicato a Lercio una delle sue celebri pale. Hanno pubblicato un libro e dal 2014 sono su Rai Radio Due in diverse trasmissioni condotte da Serena Dandini, Luca Barbarossa e Andrea Delogu. Quest’anno Lercio.it ha ricevuto il Premio “Massimo Troisi” per la miglior scrittura comica.